StarCraft II: Legacy of the Void

StarCraft II: Legacy of the Void

L'epico finale che StarCraft II merita

StarCraft 2: Legacy of the Void è il capitolo finale di questa famosa saga di strategia in tempo reale. Con i Protoss come protagonisti e una grande campagna, ti trovi davanti il gioco che tutti i fan di StarCraft hanno sognato: grandi cinemtiche, un finale all'altezza della serie e un gameplay che continua ad essere quello di 17 anni fa. Visualizza descrizione completa

PRO

  • La campagna per un finale meritato
  • Tecnicamente eccellente
  • Strategia classica nel genere in tempo reale

CONTRO

  • Problemi con l'IA delle tue truppe
  • Senza sistema di coperture

Molto buono
8

StarCraft 2: Legacy of the Void è il capitolo finale di questa famosa saga di strategia in tempo reale. Con i Protoss come protagonisti e una grande campagna, ti trovi davanti il gioco che tutti i fan di StarCraft hanno sognato: grandi cinemtiche, un finale all'altezza della serie e un gameplay che continua ad essere quello di 17 anni fa.

Capitolo finale: grandi aspettative

StarCraft 2: Legacy of the Void è l'ultimo capitolo di una lunga campagna durata 3 giochi e nella quale si raccontano le nuove avventure di vecchi protagonisti del primo StarCraft. Dopo oltre 5 anni e quello che è stato visto in StarCraft 2: Wings of Liberty e StarCraft 2: Heart of the Swarm, la saga arriva al suo finale dove controllerai principalmente Protoss nel suo momento di massima disperazione.

StartCraft 2: Legacy of the Void altera a mala pena la formula di 17 anni fa. Sono presenti solo nuovi elementi sotto forma di personalizzazione e di missioni che consentono di migliorare l'esperienza e i poteri delle truppe, nonché di acquistarne di nuove. Uno degli aspetti che ci è piaciuto di più è la possibilità di avanzare nella campagna guadagnando tribù per riuscire ad unire di nuovo i Protoss attorno ad un unico obiettivo: recuperare di nuovo il mondo.

Ciò nonostante, il fulcro di StarCraft 2: Legacy of the Void è stato a malapena alterato, così come il modo in cui controlliamo le truppe o l'IA. In quanto fan della serie non posso non apprezzare il classicismo nella strategia, ma riconosco che alcune azioni possono risultare eccessivamente classiche.

Per quanto riguarda il multiplayer non noterai grandi cambiamenti. Il matchmaking comunque continua a dare problemi.

Tecnicamente impeccabile

StarCraft 2: Legacy of the Void si riconferma un gran lavoro dal punto di vista grafico. Come nelle due precedenti consegne, i dettagli delle unità e le ambientazioni sono eccellenti, come anche i cambiamenti di interfaccia utente per adattarla alla campagna Protoss.

La colonna sonora e il doppiaggio sono ben rifiniti e accompagnano perfettamente tutta la campagna che vivremo con i Protoss.

Il finale di StarCraft 2 dopo 3 espansioni

È arrivato il finale di StarCraft 2, un finale che perdurerà nel tempo nei PC e nelle console dei giocatori. Pochi cambi nel gameplay se consideriamo il progresso dei giochi di strategia negli ultimi anni, ciò nonostante con questa grande campagna divisa in tre titoli rimane pur sempre un gioco divertente e epico.

StarCraft II: Legacy of the Void

Download

StarCraft II: Legacy of the Void